Cos'è l'Astrologia?

Due parole sull'astrologia. Ricevo posta in continuazione e, molto spesso, le domande sono sempre le stesse. Tipo: "Come va l'Ariete?", "Che mi dici dei Pesci?", "Toro e Leone vanno d'accordo?" ...e potrei continuare all'infinito.

 

E' arrivato il momento di chiarire cosa sia realmente l'astrologia, ma voglio farlo partendo da cosa non é l'astrologia:

 

1) Non é fatta di luoghi comuni.

2) Non ha nulla a che fare con la superstizione.

3) Non é magia.

4) Non é " di che segno sei". Un bravo astrologo non vi chiede di che segno siete, vi chiede la data di nascita completa e possibilmente anche l'orario.

5) L'astrologia non ha nulla a che fare con maghi e fattucchieri.

6) Non é quattro chiacchiere tra amici e nemmeno un gioco di società L'astrologia é una cosa seria, che richiede anni di studio...ed una vita non basta.

Troverete maestri delle più disparate discipline, ma di astrologi competenti ne incontrerete pochi: occorre investire anni di studio per diventare un buon astrologo.

Un astrologo valido impiega un minuto per " inquadrare" i conflitti che un'Anima si porta dentro, ma in quel minuto si racchiudono anni di studio, di impegno e fatica... I seminari, i libri e l'esperienza, tanta esperienza. Io la studio da circa vent'anni ed ogni giorno mi misuro con la mia infinita ignoranza, noi siamo nulla rispetto all'immensità del Cielo.

Noi siamo fatti di Sole (segno zodiacale), di Luna e Mercurio, di Marte e di Venere... Per non parlare di Giove e Saturno, Urano, Plutone e Nettuno. Ci sono poi i Nodi Lunari, l'Ascendente, le Case, la Luna Nera e tanto altro.

L'astrologia é consapevolezza. 

L'astrologia é studio, tanto studio. 

L'astrologia é umiltà.

L'astrologia é comprensione. 

L'astrologia é rispettare i tempi dell'Anima. 

L'astrologia é perdono... Soprattutto verso se stessi. 

L'astrologia é un cammino di crescita personale. 

L'astrologia... Per me un grande amore, l'incontro con me stessa. 

E come dico sempre... Con Lei la mia inquieta Anima ha trovato casa!